<<prew

HOME PAGE

 next>>

CHILE EARTHQUAKE
2010
, FEBRUARY 27th

TERREMOTO IN CHILE,
27 FEBBRAIO 2010

tremor in Chile, Chile's Earthquake, february 2010, quake, earthquake, tremors, tremor, terror,
Chile earthquake.

 

terremoto, terremoti, zone di subduzione,
placche, zolle, scossa, scosse, terremoto in Chile, febbraio 2010.

GNUSWIK n°X - Special Number - Chile Earthquake - Terremoto in Cile - febbraio 2010 news

WELCOME IN GNUSWIK A BARBARIAN WEB NEWS
Info wikingo@wikingo.it

TERREMOTO IN CHILE - IL FENOMENO DELLA SUBDUZIONE - CONSIDERAZIONI

 

Un fortissimo terremoto ha colpito oggi, 27 febbraio 2010 il Chile, causando centinaia e centinaia di morti, molti dispersi, immensi danni alle costruzioni e ha anche dato un allarme tsunami in tutto l'Oceano. Eppure la subduzione è un fenomeno geologico che ci è noto da centinaia di anni e oggi sappiamo che ha un ruolo chiave nella teoria della tettonica delle placche.
Con questo termine "subduzione" si intende lo scorrimento di una placca sotto un'altra placca ed il suo trascinamento in profondità: nel mantello terrestre. Questo fenomeno geologico è connesso alla produzione di nuova litosfera oceanica nelle dorsali medio-oceaniche, la quale tenderebbe ad aumentare la superficie complessiva del pianeta; questo fenomeno avviene lungo i margini convergenti delle placche, dove la crosta oceanica viene quindi distrutta per subduzione. Questo "scivolamento" genera le scosse e i terremoti.
Nel mondo ci sono molte zone di subduzione, vicino alle quali, crediamo, l'uomo dovrebbe smettere di concentrare edifici urbani e città, studiando una architettura più sicura, mettendo in discussione lo sviluppo verticale, e usando la testa prima di costruire e riprodursi senza freno. Tragedie come queste ci saranno sempre, se costruiremo palazzi sopra le zone di subduzione e se non attueremo in qualche modo un controllo delle nascite. Siamo troppi e troppo disorganizzati.

 CHILE EARTHQUAKE - THE PHENOMENON OF SUBDUCTION - CONSIDERATION

 
 

A strong earthquake struck today, February 27th 2010, the state of Chile, causing hundreds of deaths, many scattered, property damage and also gave a tsunami alert across the ocean. Yet the subduction is a geological phenomenon which we known for hundreds of years and today we know that has a key role in the theory of plate tectonics.
This term "subduction" refers to a plate sliding under another plate and its drive in depth: the Earth's mantle. This geological phenomenon is related to the production of new oceanic lithosphere in the mid-ocean ridges, which tends to increase the total surface of the planet, this phenomenon occurs along the margins convergent plate boundaries where oceanic crust is then destroyed by the subduction phenomenon. This "sliding" generates shocks and earthquakes.
Worldwide, there are many subduction zones, close to which, we believe, the man should stop concentrating urban buildings and cities, studying a more secure architecture, questioning the vertical development, and using your head before you build and reproduce without brake. Tragedies like this will always be, if we build palaces above the subduction zones, and if not implemented in some way a births control. We are too many and too many disorganized.

chile_quake

 

 

<<articolo precedente

HOME PAGE

articolo successivo>>
earthquake Chile, quake, Chile_earthquake, tremor, february, 2010, Santiago, Lima, Chile earthquake in Chile, Tsunami, South America, News, quake-in-chile, chile_quake, big, terremoto, scosse, quakes, strong, 8.8, richter, notizie, magazine, video, news, earth-quake subduzione placche movimento zolle terremoti zone-di-subduzione, geologi, geologia, teorie, geology, subduction-phenomenon

Questo sito internet non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Questo sito può essere oggetto della protezione accordata dalla Legge sul Diritto d'Autore (Legge 633 / 1941).
 

www.creazioneloghi.com