EVENTI E GRUPPI MUSICALI JAZZ A RIMINI E RICCIONE
SAX ON THE HILL

Tre musicisti riminesi coniano l' Esperanta Jazzo

TORNA A MUSICA - GRUPPI JAZZ- HOME

VISITA LA PAGINA DEI REDS BROTHERS | E WIKINGO SOUNDTRACK COMPOSER
Q
uesto interessante gruppo musicale si forma fra Rimini e Villa Verucchio (ecco perchè Hill) nel 2006, con la meta di riproporre in trio brani melodici, scelti, e di diversi generi, rivisti in in chiave estemporanea. Il vero patito "puro" del Jazz del gruppo è Antonio Rossi, il più giovane ('85), infatti ha nel cuore con la loro straordinaria musica: John Coltrane, Sonny Rollings, Michael Brecker. Antonio si sta laurendo in biologia, suona anche negli Eufonya Jazz Band e studia improvvisazione jazz col Prof. Roberto Siroli. Quest'ultimo fu per pochi anni, e dopo il Prof. Massimo Leardini, maestro di armonia anche di suo fratello, Stefano Rossi, nell' arte noto come Wikingo ('78). Il musicista normanno si dedica alle tastiere da quando ha ca. 17 anni, prima si dedicò per dieci anni alla fisarmonica, strumento che ogni tanto ripiglia in braccio anche con un altra band: i Lilli Burlero. Dopo alcune prime esperienze, tra le quali quella con gli Egos di Savignano e i Redox di San Marino, Stefano il Wikingo inizia a giocare diversi ruoli: nell' ambito musicale lo vediamo a tratti esecutore e arrangiatore, talvolta musicista in diversi gruppi musicali di ogni genere, talvolta trascrittore, altre aspirante cantante: ricordiamo la bella esperienza degli Assenthio.
Marco Tavoloni ('78) è la mente razionale del gruppo, docente universitario esperto della cultura ebraica antica e bassista di eccezionale bravura tecnica, dotato di stile e gusto nell' improvvisazione. Anche lui suona in diverse formazioni. Se Antonio, sax e cuore melodico del gruppo, è il più inquadrato nel jazz (anche se non è "chiuso" ad altri stili) Wikingo e Marco vengono da una cultura musicale formatasi con le speranze e le preoccupazioni degli anni '90: di questi anni hanno anche gli umori positivi: nutrono una passione eclettica per la musica, amando oltre al Jazz anche gruppi che suoanno Rock, Pop, Folk & Metal, Marco e il WIkingo ad esempio adorano i Nirvana, e al tempo stesso nutrono una passione sfegata per il Rock Progressive anni '70-'80 ai primi posti: Yes, Kansas, Gentle Giant.

VISITA LA PAGINA DEI GRUPPI PER LOCALI

 

 

 

 

 

 

 


Michelle
The Beatles
Funny Ways Gentle Giant
Straight No Chaser Thelonius Monk
Estate Bruno Martino

Always And Forever Pat Metheny
La stagione dell’amore
Franco Battiato
Oblivium Astor Piazzolla
Wait For Sleep
Dream Teather
Country
Keith Jarrett
Desafinado Carlos Jobim
My Song
Keith Jarrett
So What Miles Davis
Melancholy Blues
Queen
My Favourite Things Richard Rodgers
Nayma
John Coltrane
Take Five Paul Desmond
Over The Rainbow H. Arlen
Blue Monk
Thelonius Monk
The Dreamer Keith Emerson
Summertime
Gershwin
A Night in Tunisia Dizzie Gillypsie
Blue Rondò A La Turk
Dave Brubeck
Schindler's List John Williams
Honky Tonk Train Blues
M.L. Lewis
Blues For Alice Charlie Parker
All Blues Miles Davis
Chasing Shadows Kansas

Aria sulla IV° corda J.S. Bach

Come anticipavamo nel titolo i Sax On The Hill hanno voluto coniare un nuovo termine per la loro musica, e cioè esperanta jazzo, che in lingua esperanto vuole significare il "jazz dell' esperanto", o meglio il jazz della speranza: una musica che vorrebbe portare con sè tutte le esperienze antiche, contemporanee, e moderne, i sistemi "semplici", quelli "complessi", e i non-sistemi... Molti storceranno il naso nel vedere tutti nomi di altri autori, ma prima di tutto va sottolineato che i ragazzi eseguono il tema arrangiato per trio e poi per l' altra metà improvvisano, e poi che sono ragazzi che non hanno fretta. Arriverà il tempo anche per le loro creazioni... Gruppo "particolare", scaletta particolare, che riflette la libertà e la multi-direzionalità dei riferimenti musicali dei Sax On The Hill: possiamo ascoltare due famosi brani di Keith Jarrett (Country e My Song) accostati a brani scelti Pat Metheny o a un bel arrangiamento by Wikingo di Funny Ways, dei Gentle Giant. E poi Franco Battiato, i Dream di Time For Sleep, Nayma di Coltrane. Insomma, la scelta di questo giovane trio riminese è una non-scelta coraggiosa, e si sbatte oltretutto con i puristi di tutti i generi. Ma è tuttavia una "battaglia" che loro non vivono più come tale: per i S.O.T.H. i generi musicali non esistono più, o meglio si integrano l' uno con l'altro. Ma la filosofia della band ce la descrive bene il Wikingo:
<<Quali progetti? Fare musica che ci piace, nel modo in cui ci riesce meglio! La musica è il nostro primo amore, e anche se nella vita a volte, bisogna fare tante cose diverse da essa per sopravvivere, il primo amore non si scorda mai. La musica è senza frontiere e ti fa sentire vivo, finchè sei vivo, poi si vedrà: GO-GO-GO, ROCK & ROLL!!!>>.

VISITA LA PAGINA ORGANIZZAZIONE EVENTI MUSICALI

Disponibili per eventi aziendali, e concerti in ristoranti, pub e locali della riviera. Vedi anche: gruppi e musicisti a Rimini, Riccione, Cattolica, Bellaria, Cesenatico, Cesena, Forlì, Pesaro        INFO 333-5850169

Sax On The Hill are:
Antonio Rossi: sax contralto                         
(foto grande nella locandina)
Marco Tavoloni: elettric bass
Wikingo: keyboards, accordion, piano, voice

 

TORNA A MUSICA

HOME

I SAX ON THE HILL SONO UNA GIOVANE JAZZ-BAND RIMINESE. SUONANO MUSICHE DI ''SOTTOFONDO'' O D' AMBIENTE PER LOCALI, RISTORANTI, PUB, PIZZERIE. ADATTI PER RICORRENZE, MUSICA IN SPIAGGIA, E PER EVENTI AZIENDALI - GUARDA SOPRA PER CONOSCERE IL REPERTORIO DEI BRANI. ALTRI TAG PER LA RICERCA: CONCERTI, EVENTI, CONCERTO, EVENTO, GRUPPI, TRIO MUSICALE, GRUPPO, JAZZ, ROCK, POP, BLUES, SWING, A RIMINI, RICCIONE, CESENA, CESENATICO, PESARO, IN EMILIA ROMAGNA E MARCHE